Regolamento

REGOLAMENTO ANNO IN CORSO

1- ANNO Si intende per anno scolastico il periodo che va dal 01 Ottobre al 31 Luglio.
2 – QUOTE Tutte le quote si intendono a testa, sono quote associative che vanno pagate entro la prima settimana del mese.
3 – ISCRIZIONE con l’iscrizione si può accedere a più di un corso.
4 – RINUNCIA In caso di mancata frequenza o rinuncia, da parte dell’iscritto, le quote non verranno restituite.
5 – MAESTRI La Direzione della scuola, in caso di necessità, si riserva la facoltà di sostituire l’insegnante.
6 – DIMOSTRAZIONI All’inizio dell’anno scolastico vengono allestite lezioni di presentazione dei corsi cui si può aderire: a titolo gratuito nell’ ultima settimana del mese di settembre; nei mesi successivi si può in alternativa assistere e partecipare a qualunque corso per avere un’idea circa le sue caratteristiche.
7 – SAGGIO E’ tradizione della scuola l’allestimento di uno spettacolo di fine anno da esibire presso una sala da ballo o teatro . A coloro che parteciperanno viene richiesta quindi la disponibilità a esibirsi davanti ad un pubblico con vestiti coreografici scelti dai maestri e acquistati dagli stessi ballerini.
8 – ATTESTATI alla fine dei corsi, dopo una valutazione dei Maestri e quindi a loro discrezione si rilascerà ad ogni singolo ballerino un certificato di promozione al livello superiore riconosciuto dalla scuola di ballo.
9 – ABBIGLIAMENTO Per partecipare alle lezioni si consiglia di dotarsi di abbigliamento comodo, meglio se di fibre naturali (cotone, lino) e possibilmente evitando le fibre sintetiche; calzature adatte con la suola di cuoio o scamosciate (per la donna chiuse dietro al tallone), di ricambi (specie nella stagione estiva) e di prodotti deodoranti e per l’igiene personale.
10 – COMPORTAMENTO Gli allievi sono tenuti a frequentare i corsi con regolarità mantenendo all’interno della scuola un contegno dignitoso e corretto. Non dovranno assumere comportamenti che possano arrecare disturbo o disagio agli altri e agli insegnanti.
11 – ACCOMPAGNATORI E’ consentito a genitori, parenti stretti, o conoscenti di allievi minorenni e non, accompagnarli alle lezioni con la dovuta discrezione.
12 – LEZIONI A DOMICILIO La scuola è disponibile ad allestire corsi collettivi o lezioni private individuali su appuntamento a domicilio o presso la sede della scuola
13 – PRIVACY La Direzione della scuola si impegna a non divulgare i dati personali contenuti nella scheda di adesione richiesti al momento dell’iscrizione.
14 – EVENTI Periodicamente vengono indetti a scuola e in altre sedi aggiornamenti tecnici, serate danzanti a tema, di allenamento e di divertimento.
15 – LEZIONI Hanno la durata di : due ore settimanali per i corsi di liscio standard e latino americani , un ora e mezzo settimanale per i corsi caraibici compreso il tempo per il cambio del corso successivo. E’ possibile usufruire di lezioni fuori dall’orario stabilito previa disponibilità del corpo insegnante.
16 – CORSI INTEGRATIVI I corsi integrativi vengono proposti : a chi già frequenta una classe collettiva, quando l’allievo ha fatto molte assenze oppure quando desidera passare a una classe superiore (su benestare dell’insegnante). I corsi sono di lezioni su appuntamento.
17 – RINVII o DISDETTA LEZIONI PRENOTATE Gli allievi potranno disdire le lezioni prenotate entro e non oltre le ventiquattro ore antecedenti l’appuntamento; in caso contrario esse verranno, nostro malgrado, addebitate al 50%.
18 – RECUPERO DELLE LEZIONI COLLETTIVE è possibile recuperarle solo in caso di assenza dei maestri
19 – CLASSI Nel caso una classe diventasse di numero inferiore a cinque allievi, è facoltà degli Insegnanti chiuderla ed inserirla in un altra.
20 – FACOLTA’ Nei casi in cui un allievo manifestasse evidenti difficoltà dovute al livello tecnico della classe di appartenenza, è facoltà degli insegnanti spostarlo in una più adeguata.